Et Cetera: la nostra newsletter

Et Cetera: la nostra newsletter

Non solo arte figurativa, non solo Ghetto, non solo

Et Cetera è la nostra newsletter. Scriviamo quando possiamo, una volta al mese o ogni due, e solo quando abbiamo cose da dire.

Vi scriviamo dal Ghetto e del Ghetto, ma non solo. Vi scriviamo di arte figurativa, della nostra, ma non solo. Et Cetera, appunto.

Grazie al confronto quotidiano con i nostri Amici e Clienti, ispirate dalle richieste e dalle informazioni che riceviamo ogni giorno in galleria, abbiamo deciso di approfondire alcuni aspetti della nostra città. Perché se è vero che Venezia è una meta turistica meravigliosa e unica al mondo, è anche vero che viverla “da veri Veneziani” permette di conoscerla in maniera diversa e di instaurare un legame ancora più personale con la città.

Lo sapevate che ci sono molti giardini “segreti” in città? Sono bellissimi angoli verdi incastonati nell’architettura veneziana, ma raramente aprono al pubblico. Abbiamo scoperto per voi quando e come visitarli (Et Cetera, newsletter aprile 2022).

Conoscete le ricette tipiche veneziane? Noi abbiamo selezionato le più semplici, riproducibili tranquillamente a casa da chiunque, e ce le siamo fatte spiegare passo passo da Fabrizia, eccezionale cuoca del Ghetto (Et Cetera, newsletter luglio 2022).

A Venezia sono ambientate anche alcune leggende legate a misteri e apparizioni di fantasmi. Ne abbiamo parlato in Et Cetera a ottobre 2023.

Questi tre argomenti sono stati i più apprezzati finora. Ma abbiamo anche parlato di film, di tramonti, e di altri aspetti più o meno noti della nostra amata Venezia.

Se volete restare in contatto, scoprire a cosa lavoriamo, le novità dalla galleria e appunto su Venezia, questo è il modo giusto!

Iscriversi è facile, ecco il form:

E se avete suggerimenti o richieste, scriveteci!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

sette + diciotto =